Caso camici, indagato Fontana: il governatore si difende in consiglio regionale

da Giusy Chiricò
112 visualizzazioni

Così Attilio Fontana questa mattina in consiglio regionale. Il governatore, indagato nell’ambito dell’inchiesta per la fornitura di camici a Regione Lombardia da parte della Dama (azienda di proprietà del cognato), in questo modo si è difeso dalle accuse circa un suo ruolo nella trasformazione della fornitura da onerosa a gratuita. E’ stato un lungo discorso quello di Fontana, al cui termine i consiglieri della Lega hanno fatto sventolare in aula bandiere di Regione Lombardia (poi fatte rimuovere dal presidente del consiglio regionale Fermi) tra gli applausi.

Leggi anche

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com