Zalando Stradella, c’è l’accordo per la ricollocazione dei 190 lavoratori

da Ermanno Bidone
37 visualizzazioni

Fumata bianca, c’è l’accordo tra azienda e sindacati: Zalando non lascerà del tutto i magazzini di Stradella, garantendo lavoro per almeno 69 lavoratori sui circa 190 complessivi. Dei restanti 120 operatori assunti, 63 hanno accettato di trasferirsi nel nuovo polo logistico in provincia di Verona (Nogarole Rocca), 40 saranno destinati ai magazzini di un altro big dell’abbigliamento, Zara, nella vicina Castelsangiovanni nel Piacentino. Per 18 lavoratori, invece, ci sarebbe la possibilità di trasferimento in altri stabilimenti, sempre gestiti da Fiege Logistics o dal consorzio di cooperative Ucsa, partner di Zalando, fra Milanese e Comasco. L’esito della trattativa sindacale è stato comunicato dalla Cgil alle maestranze nel corso di un’assemblea tenutasi a Stradella. La decisione del colosso dell’e-commerce di mantenere a Stradella una parte dell’attività, in particolare per una nuova linea di prodotti detta Zalando Lounge, permetterà di attutire l’impatto occupazionale sul territorio, almeno nell’immediato.

Leggi anche