Casei Gerola, via al cantiere del polo logistico a consumo di suolo zero: sorgerà al posto di un’ex fornace

da Ermanno Bidone
2314 visualizzazioni

Una logistica da 110mila metri quadrati su un’area di 200mila al posto della vecchia fornace di mattoni. È quella che sorgerà a Casei Gerola, a fianco dell’autostrada Milano Genova, al posto dell’ex fornace Danesi la cui demolizione si è ormai completata.  Oltre 25 milioni di euro di investimento e la promessa di 200 posti di lavoro, sono alcuni dei numeri diffusi Invesco Re, l’azienda che ha progettato il nuovo parco logistico.  La costruzione del complesso dovrebbe concludersi entro il 2022.

Con il suo milione di metri quadri di aree dismesse da recuperare, metà dei quali occupati dall’ex zuccherificio e l’altra da molte ex fornaci dismesse, e la sua posizione strategica all’intersezione tra le autostrade Milano-Genova e Torino-Brescia, il piccolo Comune di Casei Gerola si candida a diventare un importante polo di attrazione per il settore logistico.

Leggi anche

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com