Vigevano, condominio offre il cortile per permettere al bar di aprire

da Paolo Barni
9109 visualizzazioni

All’aperto, si è detto, i bar possono fare servizio al tavolo. Ma come si fa se il locale si affaccia su una via stretta, trafficata, e per di più mentre si svolge il cantiere per il rifacimento del porfido, come succede in corso della Repubblica a Vigevano? La soluzione viene dalla generosità del proprietario e dei condomini del palazzo che si trova dietro al bar, che tra l’altro è una residenza storica, palazzo Sanseverino. Hanno autorizzato la titolare a mettere dei tavolini nel cortile privato dello stabile. Solo tre tavolini, che però per Katia fanno tutta la differenza del caso.

La riapertura, con la novità del dehor nel prestigioso cortile di palazzo Sanseverino, è stata subito apprezzata dai clienti abituali, che ne hanno approfittato con soddisfazione.

Leggi anche

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com