Garlasco ristorante a cielo aperto: si chiude il corso nei weekend

da Paolo Barni
91 visualizzazioni

Dopo Mortara, anche Garlasco vara l’isola pedonale nel fine settimana. Il provvedimento non è una novità assoluta, si tratta infatti di replicare quanto già attuato la scorsa estate e negli anni passati in occasione di particolari eventi, ma la piccola grande rivoluzione sta nella durata. L’iniziativa riguarda il tratto di corso Cavour dal semaforo all’incrocio con via Roma a piazza Repubblica.

Lo scorso anno era stato chiuso al traffico al sabato sera, adesso invece si è deciso di estendere l’iniziativa: il corso chiuderà dalle 17 del venerdì fino alla domenica sera (per ora alle 22, poi modificabile a seconda delle decisioni che verranno prese sul coprifuoco a livello nazionale). L’annuncio è stato dato con un comunicato dal vicesindaco Giuliana Braseschi. Ci sarà quindi posto, almeno nei weekend, per posizionare i tavolini di bar e ristoranti, attualmente sacrificati con parziale invasione della pista ciclabile. Durante la settimana il corso rimarrà completamente percorribile alle auto, per cambiare configurazione, come detto, solo dal tardo pomeriggio del venerdì.

Non è però finita qui, perché la vicesindaco, rispondendo anche ad alcune sollecitazioni provenienti da Garlasco Civica, ha rilanciato, proponendo un dibattito sulla completa pedonalizzazione del tratto di corso Cavour in questione, che diventerà giocoforza un tema di confronto in vista della campagna elettorale. “Sarà compito delle liste che si presenteranno alle imminenti elezioni presentare proposte e progetti da discutere con la popolazione”, scrive la vicesindaco Braseschi, prevedendo degli studi per il conseguente rinnovo della viabilità e dell’arredo urbano di un’area che costituisce il cuore della città di Garlasco.

Leggi anche

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com