Pavia, il Ghislieri dona un simulatore polmonare al San Matteo

da Luca Pattarini
63 visualizzazioni

Il Collegio Ghislieri ha consegnato al Policlinico San Matteo un simulatore polmonare avanzato acquistato grazie alla raccolta fondi lanciata durante l’epidemia da coronavirus. Grazie all’impegno e alla generosità del collegio, dell’Associazione Alunni e di oltre 240 donatori sono stati raccolti quasi 78 mila euro.

Una prima parte della somma è stata destinata all’acquisto di tute ad alta protezione, mentre circa 52 mila euro sono serviti per acquistare il simulatore polmonare avanzato. Si tratta di uno strumento in grado di simulare una condizione clinica e permettere così a medici ed infermieri di fornire delle risposte che non seguono semplicemente dei modelli ideali, ma dei casi reali che potranno essere usati per la formazione e la ricerca.

Leggi anche