Pavia e il sogno di una ‘Casa delle Neuroscienze’

da Luca Pattarini
52 visualizzazioni

Creare a Pavia una “Casa delle Neuroscienze” in ricordo di Camillo Golgi. E’ un’idea a cui stanno lavorando i vertici della Fondazione Mondino per riunire medici e ricercatori specializzati in questo campo.

Per il momento si tratta, appunto, solo di un’idea, che va ovviamente sviluppata. Sarà un modo per ricordare il lavoro di Camillo Golgi, spiega Blandini, ma anche per dare a Pavia un centro che possa avere rilevanza internazionale.

Leggi anche