Autostazione, Autoguidovie monitora l’arrivo degli studenti

da Mario Fortunato
47 visualizzazioni

Rigide misure di sicurezza all’interno dei pullman ma anche in autostazione. Tra le tante sfaccettature della ripresa delle scuole, di certo la gestione dei trasporti sta rivestendo un ruolo centrale e delicato. Per questo motivo Autoguidovie, il gestore del servizio a livello locale, ha voluto monitorare da vicino il primo giorno in viale Trieste.

Se sui pullman la capienza massima è stata fissata all’80% per evitare possibili assembramenti, in autostazione messaggi vocali attraverso l’altoparlante, ricordano di continuo agli studenti tutte le regole da rispettare. Un inizio, una ripartenza, sotto il controllo del responsabile d’area di Autoguidovie Gabriele Mariani.

Leggi anche