Vaccini in aziende, il dg Welfare Pavesi: ‘Non prima di giugno’

da Benedetta Maffioli
88 visualizzazioni

“Le vaccinazioni in azienda non potranno essere prese in considerazione prima del mese di giugno”. Lo ha confermato mercoledì mattina, in commissione sanità, il dg welfare della Regione Giovanni Pavesi, che ha annunciato è arrivata un’indicazione tassativa da parte del generale Figliuolo, il commissario straordinario per l’emergenza Covid, di rimandare ancora l’inizio della campagna vaccinale per i lavoratori. 

La ragione, ha detto Pavesi, è legata la piano di consegne, che sono ancora insufficienti per poter attivare i punti vaccinali nelle aziende. 

Anche se, secondo il dg welfare, il protocollo con le indicazioni delle associazioni di categoria è già pronto, manca solo il via libera. 

Anche in merito alla possibilità di cambiare la data della seconda dose di vaccino, per determinati motivi, soprattutto se si è nei mesi di luglio e agosto via per le vacanze, Pavesi ha detto che la regione al momento non autorizza la modifica della data di somministrazione, anche se è in corso un’interlocuzione nella conferenza stato regioni per capire se sia possibile trasferire nel luogo di vacanza la seconda dose.  Comunque il dg welfare ha confermato che il richiamo per Pfizer al momento resta fissato a 21 giorni,  e quello di Astrazeneca a 78. 

Inoltre, Pavesi ha annunciato che le prenotazioni per la prima dose di vaccino agli insegnati e al personale scolastico ripartiranno da giovedì 13, così come gli sms di conferma dell’appuntamento a chi deve ricevere la seconda.

Sulle vaccinazioni a domicilio, invece, Pavesi ha confermato che nonostante i ritardi, tutti gli appuntamenti sono stati pianificati da Ats, e si dovrebbero concludere le somministrazioni entro il mese di maggio. 

Infine, sul capitolo rsa e sul tampone dei visitatori per accedere alle visite, Pavesi ha accolto l’ipotesi del consigliere pd Carlo Borghetti, di farli a carico del sistema sanitario e non a spese del singolo cittadino o della struttura. 

Leggi anche

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com