Vaccini Covid, è il turno di Fontana: ‘Ho fatto AstraZeneca”‘

da Benedetta Maffioli
121 visualizzazioni

Lunedì 3 maggio è arrivato anche il turno del presidente di Regione Lombardia, Attilio Fontana, che alle alle 2 e 40 di pomeriggio si è messo in coda per ricevere la prima dose di vaccino anticovid. E come previsto per gli over 60 anche Fontana è stato vaccinato con il siero di Astrazeneca. 

Il presidente della Lombardia si è recato puntale presso il centro vaccinale all’ospedale in Fiera a Milano, pochi minuti dopo è stato chiamato per l’accettazione e poi via alla fase dell’anamnesi e della somministrazione. Alle 15.15 Fontana era già fuori dalla struttura gestita dal Policlinico. 

In Lombardia intanto la campagna vaccinale prosegue spedita, domenica la vice presidente e assessore al Welfare Letizia Moratti ha annunciato che in regione si è raggiunto il milione di lombardi vaccinati con due dosi di vaccino, 1 su 10 è quindi stato immunizzato, e di questi il 60 appartiene alla fascia degli ultra ottantenni. “La Lombardia – ha commentato Moratti – sarà la prima regione che raggiungerà l’immunità di gregge grazie alla campagna vaccinale. 

Leggi anche

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com