Si raccendono le telecamere di Area C, i milanesi divisi sul provvedimento

da Giovanni Migone De Amicis
41 visualizzazioni

Anche se con orari differenti rispetto al passato, sono tornate ad accendersi le telecamere di area C. Questa mattina, alle 10 in punto, gli occhi elettronici che monitorano gli accessi delle auto al centro di Milano, sono tornati a fare il loro lavoro, dopo il forte incremento di traffico e di polveri sottili.

La decisione di ritardare l’accensione alle 10 anziché alle 7.30 si inserisce all’interno della strategia che Palazzo Marino e la Prefettura hanno messo in campo per favorire il rientro a scuola in sicurezza degli studenti, cercando di alleggerire il carico di passeggeri sui mezzi pubblici.

Inutili le richieste dell’opposizione di centrodestra e di Confcommercio, che nei giorni scorsi hanno chiesto al Prefetto, Renato Saccone, di rinviare la riaccensione delle telecamere. Un provvedimento che secondo Confcommercio, causerà un ulteriore danno all’attività dei negozi già piegati dalla pandemia.

Si torna dunque a pagare il ticket, con i milanesi che si dividono tra favorevoli e contrari al provvedimento.

Leggi anche

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com