Protesta degli ambulanti davanti alla Regione: ‘Rischiamo di rivolgerci agli usurai’

da Chiara Antico
26 visualizzazioni

Sono tornati a protestare, stavolta davanti alla Regione Lombardia dopo che l’Assessore al Commercio del Comune di Milano Cristina Tajani aveva mostrato un’apertura agli ambulanti del settore abbigliamento per una possibile ripartenza nei mercati già dal prossimo lunedì.

Ma c’è tutta la questione legata ai contingentamenti, di competenza della Regione, per questo la protesta da Palazzo Marino si è trasferita a Palazzo Pirelli

Da Fontana la disponibilità di lasciare a discrezione dei vari sindaci dei comuni, la scelta di quali mercati transennare – e dove conteggiare i clienti – e quali invece far gestire dagli stessi ambulanti, ognuno responsabile di eventuali assembramenti davanti al proprio banco, ora dunque la palla ripassa al Sindaco Giuseppe Sala.

Leggi anche