Polemica zona rossa, Sala: ‘Non capisco difesa ad oltranza della Regione’

da Benedetta Maffioli
61 visualizzazioni

Ad intervenire nel botta e risposta tra Regione e Istituto Superiore della Sanità, sulla polemica della zona rossa, anche il sindaco di Milano Beppe Sala, che si interroga sulla correttezza dei dati forniti da regione Lombardia e l’improvviso calo dei positivi avvenuto da un giorno all’altro, dopo la correzione dei presunti errori. 

Secondo Sala, al momento ciò che va fatto per capire chi ha sbagliato e per evitare che ciò si ripeta, è di andare rivedere dati e procedure, ammettendo gli eventuali errori commessi e senza gridare alla congiura. 

Infine, riguardo alla bagarre scoppiata ieri nell’aula del consiglio regionale, per Sala le proteste sono il risultato di un centrosinistra stufo della difesa ad oltranza di Regione Lombardia. 

Leggi anche

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com