Milano, intitolati a Luciano Foà i giardini di Corso di Porta Romana

da Benedetta Maffioli
53 visualizzazioni

È stato intitolato questa mattina, a Luciano Foa, famoso editore e traduttore milanese, il giardino in corso di porta Romana già dedicato all’amico e collega Roberto Bazlen, con il quale nel 1962 fondò la casa editrice Adelphi.

Presenti alla cerimonia il sindaco di Milano Beppe Sala e Anna Foà, la figlia di Luciano, di cui durante l’inaugurazione ha ripercorso la storia. 

Anna Foà ha voluto anche ricordare l’amicizia tra suo padre Luciano e Roberto Bazlen, che d’ora in avanti rimarranno per sempre immortalati insieme in questo giardino. Un parchetto poco visibile se si cammina distratti lungo corso di Porta Romana ma proprio per questo, secondo la figlia Anna, perfetto per i due amici che non amavano le luci della ribalta ma che ora staranno insieme nascosti a futura memoria. 

Leggi anche