Mercato immobiliare nel post covid: ‘La voglia di acquistare c’è’

da Giusy Chiricò
38 visualizzazioni

L’emergenza coronavirus ha messo in crisi il mercato immobiliare, con un ribasso di circa il 18% del fatturato. Già da alcune settimane molti esperti immobiliari ed economisti stanno mettendo a punto le stime su come cambierà il mercato immobiliare italiano dopo l’emergenza da Covid-19.

L’idea di partenza, a qualche giorno dall’inizio della Fase 2, è che la quarantena abbia in parte cambiato il rapporto degli italiani con la casa.

Nonostante tutto Milano ha le caratteristiche per uscire prima dalle difficoltà che esistono perche le condizioni ci sono per ripartire, e per farlo anche al meglio.

Leggi anche