La raccolta fondi per la famiglia di Andrea Elifani, morto cadendo dal Ponte della Martesana

da Benedetta Maffioli
202 visualizzazioni

Non saranno i soldi certo a riportarlo in vita, ma sicuramente saranno un aiuto per la moglie e la bimba non ancora nata. La prossima estate, infatti, Andrea Elifani, l’uomo che è morto cadendo dopo un tragico volo dal ponte della Martesana per colpa di una balaustra a cui si era appoggiato e che non ha retto il suo peso, sarebbe diventato papà. E ora gli amici hanno lanciato una raccolta fondi su “Gofoundme”, per aiutare economicamente la famiglia di Andrea, distrutta dal dolore. 

“Raccolta fondi in memoria del nostro amico Andrea, che ci ha lasciato il 2 Aprile – si legge sulla pagina – Questa raccolta è stata creata dagli ex-compagni di classe di Andrea, ma ha poi trovato il contributo di tanti altri sostenitori. Grazie a tutti per il vostro sostegno.  I soldi saranno devoluti alla famiglia, alla compagna e alla bimba di Andrea. Ciao Epo, il tuo ricordo sarà sempre con noi!”

L’obiettivo della campagna di found rasing è quello di arrivare a 25 mila euro, e in soli tre giorni le donazioni di amici e non solo, hanno superato la cifra di 13 mila euro. 

Intanto la procura di Milano continua ad indagare sul caso, per capire se ci siano delle responsabilità di terzi sul cedimento di quella balaustra che non ha retto il peso di Andrea, soprattutto per quanto riguarda eventuali carenze nella manutenzione della struttura.  E al moneto l’ipotesi di reato è omicidio colposo a carico di ignoti. 

Leggi anche

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com