Festeggiamenti Inter, i commercianti: ‘Perché ristoranti chiusi e piazze invece piene’

da Benedetta Maffioli
107 visualizzazioni

La vittoria dell’Inter e i conseguenti festeggiamenti che hanno portato circa 50 mila tifosi a riversi in Duomo e nelle altre maggiori piazze della città, senza tener troppo conto di mascherine e distanziamento, ha fatto nascere una forte polemica anche nel mondo dei commercianti, che si chiedono come mai bar e ristoranti sono costretti a rimane chiusi, soprattutto quelli che non hanno un fuori, mentre la gente può assembrarsi in piazze e parchi e strade senza che nessuno dica niente.   Da Confcommercio, infatti, è arrivata subito la denuncia. 

Leggi anche

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com