Fase due: aumentano i prezzi nelle attività commerciali. I milanesi: ‘Non è giusto’

da Giusy Chiricò
77 visualizzazioni

La Fase 2 è stata inaugurata a Milano col rito della colazione al bar. Ma con una brutta sorpresa: diversi locali hanno deciso che per tentare di recuperare quanto perso durante il lockdown fosse venuto il momento di dare una ritoccata (in rialzo) ai prezzi dei prodotti che offrono come per esempio il caffè passando 1 euro a 1,30 euro. Ma in centro la tazzina ha toccato anche i 2 euro. Casi isolati, avverte il Codacons, che però continua ricevere segnalazioni dai consumatori.

Ma i cittadini milanesi non ci stanno e rispondono così.

Leggi anche