Edicola Quisco, con l’apecar in giro per milano per distribuire i giornali

da Giusy Chiricò
221 visualizzazioni

Il sorriso stampato sul volto e la simpatia con cui accoglie i suoi clienti. È Andrea Carbini: l’imprenditore che da inizio anno si è inventato un nuovo modo di concepire le ormai ‘tradizionali edicole’. Sì perché Andrea ha pensato ad un modo per raggiungere i quartieri di Milano dove le edicole non ci sono più per vendere i giornali e non solo.

Un chiosco mobile con le ruote per affiancare le postazioni fisse e supportarle intercettando la domanda d’informazione nelle strade e nei luoghi di passaggio. In questi mesi di lockdown ha continuato a servire piazze e quartieri di Milano rimasti privi del servizio essenziale, partendo nel suo percorso dalla base di via Plinio e muovendosi su tre ruote (un Apecar) verso piazza Dergano, Largo Quinto Alpini, via Paolo Sarpi, fino a via Giovanni da Procida, portando giornali, riviste, libri e informazione.

Leggi anche

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com