Crisi di governo, i milanesi appoggiano Draghi: ‘Serve gente preparata’

da Giusy Chiricò
45 visualizzazioni

Mario Draghi, convocato dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, ha accettato con riserva l’incarico di formare un nuovo governo: “Vincere la pandemia e rilanciare il Paese. Sono fiducioso che dal confronto con partiti e forze sociali emergano unità e risposte responsabili e positive”. Ora il confronto con le forze politiche. È fallita dunque l’esplorazione del presidente della Camera, dopo l’ultimo tentativo di trattativa per dar vita a un governo Conte ter. E così ancora una volta la politica ha fallito ma i milanesi ripongono un spiraglio di fiducia su Mario Draghi sostenendo che all’Italia ‘serve gente preparata’.

Leggi anche

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com