Covid Milano, mezzi pubblici affollati nelle ore di punta: si valutano nuovi provvedimenti

da Benedetta Maffioli
43 visualizzazioni

La situazione sui mezzi pubblici, continua a preoccupare.Infatti, nonostante il numero dei passeggeri nella prima settimana di ottobre 2020 sia stato del 54 per cento dello stesso periodo del 2019, la percezione è quella che soprattutto nelle ore di punta, la ressa all’interno di autobus, metro, e tram a Milano sia tornata uguale al pre emergenza. 

Molto discusso negli ultimi giorni è il numero massimo di riempimento dei mezzi del trasporto locale, percentuale che la ministra dei trasporti Paola de Micheli ha nuovamente confermato essere dell’80 per cento della capienza massima; ma che il comitato tecnico scientifico sta pensando di abbassare. 

Noi abbiamo chiesto ai milanesi come si viaggia a Milano nella metropolitana nell’ora di punta e le voci sembrano confermare i sospetti: la mattina e la sera i vagoni sono pieni, non ci sono controlli a sufficienza di personale addetto e troppo spesso sembra che la soglia dell’80 per cento non sia rispettata. 

Leggi anche