Clown e caramelle: il vaccino spray per i bimbi all’ospedale militare di Baggio

da Giusy Chiricò
37 visualizzazioni

Clown infermieri e caramelle: per i più piccoli fare il vaccino antinfluenzale non è stato mai così bello. L’idea nasce dalla collaborazione tra il Centro ospedaliero Militare di Baggio e gli ospedali Santi Paolo e Carlo di Milano. Dopo i soggetti fragili, anche i bambini potranno sottoporsi alla vaccinazione antinfluenzale attraverso un test indolore: un test spray che scongiura la paura e il dolore dell’ago.

La zona,  inaugurata nella mattinata di venerdì 20 novembre sarà dedicata alla categoria che va dai sei mesi ai 17 anni. I bambini dai 0 ai 2 anni verranno vaccinati con la classica iniezione mentre quelli dai 2 ai 17 anni con lo spray nasale.

L’esercito italiano ha voluto che dei clown assistessero i bambini e che, alla fine della vaccinazione, i militari consegnassero delle caramelle come premio per la forza dimostrata.

Leggi anche