Atm, sale al 20% l’affluenza su metro e bus, ma il banco di prova è a settembre

da Benedetta Maffioli
32 visualizzazioni

Ad una settimana dall’inizio ufficiale della fase 2 comincia, anche se lenta la ripresa di ATM. L’azienda di trasporto pubblico milanese, infatti, dopo il crollo del 95 per cento dei passeggeri nel periodo di lockdown, ora prova a ripartire.

A viaggiare su metro e autobus dal 4 al 17 maggio erano circa l’11/12 per cento dei passeggeri rispetto al periodo pre coronavirus. Da lunedì 18 la percentuale è salita al 20 per cento con la previsione di un aumento giornaliero costante, anche se, il limite di capacità per il momento rimane al massimo tra il 25 e il 30 per cento.

Il vero banco di prova, però, sarà settembre quando ricominceranno le scuole e molti lavoratori torneranno negli uffici, dopo l’esperienza di smart working.

Leggi anche