Al via il primo forum di Regione Lombardia sullo sviluppo sostenibile

da Benedetta Maffioli
24 visualizzazioni

Si è tenuto questa mattina, a Palazzo Lombardia, il primo forum regionale per lo sviluppo sostenibile, per discutere del futuro della Regione che ora più che mai deve tener conto della sostenibilità. 

Ad aprire i lavori di questa mattina, il presidente di Regione Lombardia Attilio Fontana, che ha evidenziato come le progettualità future della Regione vanno già verso una direzione di sviluppo sostenibile.

“Il futuro della Lombardia, al quale dobbiamo guardare in questo momento di difficoltà, dovrà tenere conto necessariamente dello sviluppo sostenibile. La sostenibilità è un elemento che favorisce lo sviluppo, migliora la qualità della crescita”.

“Abbiamo una serie di progettualità che vanno in questa direzione – ha aggiunto il presidente – ricordo i 3 miliardi e mezzo destinati a investimenti pubblici, che devono favorire la ripresa dell’economia, sono improntati al risparmio energetico, alla tutela del territorio e a tutti gli elementi che costituiscono il principio di sostenibilità. Anche sul fronte delle risorse attese dall’Europa, abbiamo in mente una progettualità incardinata sul concetto di sviluppo sostenibile”.

Presenti all’incontro anche l’assessore all’Ambiente e Clima, Raffaele Cattaneo, il presidente del consiglio regionale, Alessandro Fermi, e il presidente di Anci Lombardia, Mauro Guerra. 

“Questo forum – ha spiegato l’assessore Cattaneo – rappresenta un’occasione molto importante per mettere a fuoco il lavoro che stiamo svolgendo nella stesura della ‘Strategia regionale per la sostenibilità’: dovrà essere un documento con i contenuti che arrivano dalle esperienze che stiamo facendo con gli stakeholders e con il contributo scientifico che stiamo raccogliendo da tante voci e in particolare da Polis Lombardia”.

Leggi anche