Droga in auto, l’agente Furci lavorava per incastrare anche il Sindaco di Corbetta

da Stefano Galimberti
176 visualizzazioni

L’agente Furci, che fece mettere cocaina nell’auto della comandante dei vigili di Corbetta Lia Vismara, provò a incastrare nello stesso modo anche il sindaco Marco Ballarini. É la verità sconcertante nata da un’inchiesta delle Iene, di cui sono stati resi disponibili gli audio proprio dal Sindaco Ballarini. Dagli audio emerge come Furci si presentasse da Agente dell’antidroga di Milano, ruolo effettivamente ricoperto, proponendo ai proprietari di auto sequestrate di farle tornare nella loro disponibilità se lo avessero aiutato a incastrare il Sindaco. E, particolare ancora più inquietante, spunta anche una donna, che potrebbe essere una complice di Furci.

Leggi anche

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com