Disabilità e stazioni, i sindaci del territorio con Anchio Onlus per chiedere interventi a Rfi

da Stefano Galimberti
73 visualizzazioni

L’Associazione ANCHIO Onlus e i sindaci di Magenta, Santo Stefano Ticino e Corbetta hanno firmato giovedì mattina, in casa Giacobbe, la lettera indirizzata al gestore dell’infrastruttura RFI, per chiedere l’eliminazione delle barriere architettoniche presenti nelle stazioni dei tre Comuni. L’obiettivo immediato è quello di inserire le due stazioni nel network di assistenza delle Sale Blu, mentre quello di medio-lungo periodo è l’intervento di modifica alle banchine e marciapiedi per creare l’accesso diretto ai treni.

Leggi anche

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com