Cisliano. Genitori studenti positivi a tampone, due classi in quarantena

da Felicia Buonomo
28 visualizzazioni

Due classi in quarantena alle scuole medie di Cisliano. La decisione è stata presa, in via precauzionale, dal dirigente dell’istituto scolastico, a seguito della positività al tampone per accertare la presenza del Covid-19 dei genitori dei due studenti. I ragazzi non presentano alcun sintomo, ma potrebbero essere anch’essi positivi al Coronovirus. Sarà infatti da accertare. A confermare la decisione della quarantena delle due classi è il primo cittadino di Cisliano, Luca Durè, che sta chiedendo di accelerare i tempi per avere l’esito dei tamponi dei due ragazzi figli dei genitori contagiati. “Sarà necessario – dice il sindaco Durè – capire se i due studenti hanno contratto il virus per poter poi avere il quadro completo della situazione. Capire, dunque, se è necessario procedere con gli accertamenti anche con gli altri studenti delle due classi, che potrebbero essere stati a loro volta contagiati”. Al momento la quarantena è stata disposta per dieci giorni, i ragazzi tornano a svolgere le lezioni da casa, come durante il lockdown. Ma qualora anche i ragazzi risultassero positivi la quarantena sarà chiaramente da rivedere nei tempi.

Leggi anche