Milano, attimi di terrore nella notte: aggredito e rapinato

da Giusy Chiricò
29 visualizzazioni

Si sono avvicinati a lui e in un secondo gli sono saltati addosso. Lo hanno sbattuto a terra e strappato lo smartphone per poi scappare. È successo nella notte tra mercoledì e giovedì 10 settembre in via degli Imbriani a Milano (zona Derganino) dove due malviventi hanno aggredito rapinato un italiano di 54 anni.

Tutto è accaduto intorno alle 3.40, come riportato della denuncia presentata alla questura. Il 54enne è stato letteralmente sbattuto a terra dagli aggressori, descritti come due uomini con tratti somatici nordafricani. E una volta a terra i due si sono impossessati del telefono del 54enne.

È stata la stessa vittima, attraverso il telefono di un passante, a lanciare l’allarme. Sul posto sono intervenuti gli agenti della questura di Milano che stanno indagando sul fatto. Il 54enne, scosso ma senza ferite gravi, ha rifiutato il trasporto al pronto soccorso.

Leggi anche