Incendiata l’ambulanza, nuovo attacco vandalico a associazioni di soccorso

da Giovanni Migone De Amicis
118 visualizzazioni

“Siamo basiti dall’accaduto, ma non ci fermiamo nemmeno stavolta”. Lo sfogo è affidato ai social e arriva dall’associazione di primo soccorso Croce Maria Bambina di Via Fantoli, in zona Linate. Domenica mattina, i volontari che sono arrivati in sede hanno trovato una delle loro ambulanze danneggiata da vandali, che hanno dato fuoco alle maniglie dei portelloni. “Un attacco che non colpisce semplicemente la nostra associazione – si legge nel post – ma un mezzo di soccorso pubblico della comunità e del territorio”.

Un atto stupido e ignorante, lo definiscono dall’associazione, ma che non è il primo. Solo martedì scorso, a denunciare un episodio analogo era stata l’associazione di volontari SOS Lambrate, vittima del quarto rogo in un anno, appiccato alla sede di via Giovanni Antonio Amadeo. Ad essere incendiata, in quel caso era stata la facciata della sede, a due passi dalle ambulanze parcheggiate all’interno del cortile.

Leggi anche

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com