Aggredivano e scippavano anziane signore per strada: due arresti

da Giusy Chiricò
69 visualizzazioni

La scorsa estate avevano scippato due donne anziane nelle strade di Sesto San Giovanni. Pensavano di essere riusciti a farla franca, ma una lunga indagine condotta dai carabinieri attraverso le testimonianze e i rilievi delle telecamere di videosorveglianza, hanno consentito la loro identificazione e la cattura. Entrambe le vittime erano donne anziane ultra ottantenni, di rientro a casa dopo aver fatto la spesa. L’Ordine di custodia cautelare in carcere è stato eseguito venerdì 30 aprile a Milano e Torino, dove i presunti malviventi dimorano. I due stranieri, di 38 e 24 anni, originari del Marocco hanno agito nelle strade di Sesto San Giovanni in almeno due occasioni tra l’agosto e settembre del 2020.

In particolare, il primo scippo è stato consumato in via Sacchetti, dove la vittima è stata agganciata dal più giovane dei due, mentre il complice era rimasto in auto per coprire la fuga. Fingendo di chiedere gentilmente indicazioni stradali, il malvivente aveva afferrato la donna per un braccio, strappandole una delle collane che aveva al collo, per poi darsi alla fuga sino all’autovettura del complice, che lo attendeva in piazza IV Novembre. Il secondo episodio è avvenuto via Montegrappa, dove la vittima stava varcando il portone del condominio in cui risiede. Il giovane questa volta si era offerto di aiutarla a portare la spesa su per le scale del palazzo. Anche in questo caso, lo scopo era esclusivamente quello di strapparle la collana in oro che portava al collo, fuggendo, poi con l’aiuto del complice.

L’indagine è durata diversi mesi, ma le testimonianze raccolte al momento, il prezioso materiale fornito dalle telecamere di videosorveglianza, e la traccia dei segnali dei loro telefonini, alla fine hanno consentito ai militari di tracciare i movimenti e identificare i due malviventi. I due sono stati rintracciati nelle loro abitazioni e condotti ai carceri di Monza e di Torino in attesa di esser processati per le accuse di furto con strappo.

Leggi anche

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com