‘Instabile e alcolista’. Ecco chi è Alessio Nigro, l’assassino di Lidia Peschechera

da Ermanno Bidone
54 visualizzazioni

Una storia orribile e infinitamente triste quella accaduta in questo appartemento di via Depretis a Pavia, nel week end degli innamorati. Così il procuratore della Repubblica aggiunto Mario Venditti.

Una persona instabile, con problemi di droga e alcool, ma che, finora, non avrebbe mai fatto male a nessuno. Questo secondo gli inquirenti l’identikit di Alessio Nigro, l’assassino di Lidia. Per risolvere il caso in poche ore, i carabinieri hanno dispiegato tutte le forze investigative, impiegando reparti e speciale e affidandosi sulla collaborazione della popolazione locale che si è rivelata altrettanto importante. Ecco le interviste a Luciano Calabrò, comandante provinciale dei carabinieri, e Salvatore Malvaso, comandante del Reparto operativo dei carabinieri per la provincia di Pavia.

Leggi anche

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com