Bareggio, giro di vite del comune contro l’abbandono di rifiuti

da Luca Pattarini
60 visualizzazioni

Sono una dozzina le multe comminate dagli agenti della polizia locale di Bareggio per abbandono di rifiuti. L’amministrazione comunale da tempo ha intrapreso una battaglia contro i cittadini che non fanno una corretta raccolta differenziata. Dall’inizio dell’anno le sanzioni sono state circa una quarantina, con un netto aumento a partire da fine maggio, quando è stato istituito un nucleo apposito all’interno della polizia locale su indicazione del vicesindaco Lorenzo Paietta.

Il totale delle multe ammonta a oltre 12 mila euro. L’obiettivo del comune è di arrivare a zero sanzioni, il che significherebbe avere un paese finalmente pulito e non dover più intervenire per smaltire i rifiuti abbandonati. I controlli proseguiranno nelle prossime settimane anche con l’ausilio di nuove telecamere.

Leggi anche