Voghera, via al crowdfunding per il restauro della chiesa di San Fermo a Campoferro

da Ermanno Bidone
160 visualizzazioni

Un restauro completo, per dare lunga vita a questo luogo del cuore. È l’obiettivo, ambizioso, di un gruppo di residenti e amici della frazione Campoferro, nelle campagne di Voghera. La chiesetta, dedicata al culto di San Fermo e fondata alla fine del 1500, in 5 secoli di vita è stata oggetto di numerosi interventi di manutenzione. L’ultimo, radicale, risale a più di un secolo fa e così oggi, spiegano i parrocchiani, il complesso ha bisogno di lavori di messa in sicurezza urgenti. Per questo nei giorni scorsi è partito un crowdfunding con cui sono stati già raccolti circa 3500 euro, e una serie di altre iniziative, fra eventi, vendite di fiori e aste benefiche con cui si potrà finanziare il recupero anche di una piccola porzione di edificio ed essere ricordati per questo. 

L’affetto dei vogheresi e in particolare dei residenti in questa piccola frazione emoziona anche il parroco don Silvio Tiraboschi, dell’Opera don Guanella, che ricorda anche la partecipazione di artisti a questa iniziativa: il pittore vogherese Andros, al secolo Alessandro Plebe, ha infatti deciso di contribuire donando un’opera alla chiesa. 

Leggi anche

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com