Vigevano, successo per i centri estivi del Sacro Cuore

da Paolo Barni
57 visualizzazioni

Balli di gruppo, giochi, sport, gite, laboratori, lezioni di inglese e compiti. Tutto quello che si fa normalmente in un grest, ma che in questa estate sembrava impossibile. La realtà ha dimostrato che non è impossibile, ma è complicatissimo.

Si conclude in questi giorni l’esperienza di Summer Life, il centro estivo ai tempi del Covid della parrocchia del Sacro Cuore di Vigevano, che grazie a un importante lavoro di organizzazione è riuscita a creare un’esperienza per bambini e ragazzi per l’intero mese di luglio: una cinquantina i partecipanti, circa la metà di un’estate normale. Un traguardo raggiunto dopo un mese di dura preparazione, fra studio della normativa, pratiche burocratiche, ricerca spazi e logistica.

Leggi anche