L’Etica della Forma. La mostra che riporta in luce le opere di Giovanni Mascetti

scritto da: Stefano Galimberti | 05 Dicembre 2023

Non un ‘artigiano del bello’, che produce bellezza su commissione, ma un intellettuale ancora convinto che l’arte potesse essere una lente attraverso la quale interpretare la realtà.

Giovanni Mascetti, il compianto artista inverunese morto prematuramente nel 1990, è stato protagonista di una mostra personale presso la sala Virga della Biblioteca comunale. Sono stati esposti oltre quaranta opere tra sculture, dipinti e documenti, che raccontano l’ottima qualità artistica di Mascetti e la chiave interpretativa che proponeva con la sua arte.

La mostra si intitola infatti ‘L’etica della forma’: in un’epoca in cui l’arte era sempre più mercificata, Mascetti riuscì a non soccombere alle imposizioni del mercato e a mantenere illibata, ‘etica’ la sua ispirazione.