Inveruno, nei panni degli eroi dei film. La prima scuola per cosplayer

scritto da: Stefano Galimberti | 14 Maggio 2024

La prima scuola di Cosplayer in Italia e in Europa si trova nella piccola Inveruno. L’obiettivo è quello di insegnare agli aspiranti Cosplayer a entrare nella parte del loro personaggio preferito, a saper realizzare da soli il costume, ad avere il portamento corretto. A diventare insomma un personaggio dal grande schermo ma in grado di esibirsi alle fiere di settore. Perché sì, come conferma anche il responsabile della scuola Fabrizio Ala il mondo del cosplay è in grande crescita negli ultimi anni.

Non si contano più le fiere solo in ambito italiano e questo è dovuto, secondo Fabrizio Ala al fatto che una volta messo il costume e vestiti i panni dei propri miti si ha per una giornata la possibilità di evadere dalla propria identità e diventare qualcos’altro. Un personaggio dei sogni che è anche un modo di essere nella realtà, con i pregi e difetti di un personaggio che diventano rappresentazione figurata di se stessi. Spiderman e Catwoman, ma anche i protagonisti di Star Wars, fino a Topolino e agli sceneggiati più recenti.