Abbiategrasso, un bollo filatelico celebra la basilica di Santa Maria Nuova

scritto da: Stefano Galimberti | 14 Marzo 2023

Un bollo filatelico anche per la Basilica di Santa Maria Nuova di Abbiategrasso. Dopo la banda di Albairate, il borgo di Morimondo e tanti altri luoghi iconici del nostro territorio, anche la Chiesa principale di Abbiategrasso riceve questo omaggio da Poste italiane. Il primo annullo filatelico è stato timbrato alla presenza del parroco don Innocente Binda. Riccardo Antonio Gasparetto, re-sponsabile commerciale della filiale Milano 4 ovest di Poste Italiane, spiega il senso dell’iniziative che l’azienda sta portando avanti in un numero sempre maggiore di comuni italiani.

L’annullo è stato realizzato nella grafica da Marta Carraro e riproduce proprio questo anniversario e una immagine stilizzata della Basilica, elevata a questa importanza per la Chiesa da papa Gio-vanni XXIII, nel 1962. La basilica di Santa Maria Nuova fu edificata nel 1388, in occasione della nascita, in città, di Giovanni Maria Visconti.