Abbiategrasso, la storia dimenticata della battaglia del ponte rozzo

scritto da: Stefano Galimberti | 16 Aprile 2024

Una guerra durata cent’anni fra Francia e Spagna, conclusasi con la battaglia di Pavia del 1525. Una guerra che ha avuto anche uno scontro ad Abbiategrasso. Una Battaglia che in città è però poco conosciuta anche se uno dei maestri della storia dell’arte, Giorgio Vasari, ne raffigurò una parte, la battaglia de ponte rozzo. Una copia è conservata nella biblioteca del Castello Visconteo.

Protagonista della battaglia è Giovanni delle Bande Nere, noto condottiero italiano del Rinascimento ed esponente del ramo cadetto della famiglia Medici. Fu l’ultimo importante capitano delle compagnie di ventura ed intuì che a causa dell’apparizione sui campi di battaglia delle nuove armi da fuoco era iniziato il tramonto della cavalleria pesante. Fu ritenuto da Niccolò Machiavelli l’unico capace di difendere gli Stati italiani dalla discesa di Carlo V.