Abbiategrasso, il popolo birmano in mostra nei sotterranei del Castello visconteo

scritto da: Stefano Galimberti | 23 Gennaio 2024

Si chiama “Myanmar, il paese del sorriso spezzato”, l’ultima delle mostre ospitata dai sotterranei del Castello visconteo. La mostra allestita dall’associazione culturale Obiettivo sul Mondo, aveva Amaga come Main Sponsor. Così sabato pomeriggio, un ricco parterre di ospiti politici e non per “accendere la luce” sul tema della lotta per i diritti civili, sostenuta con coraggio dal popolo birmano.

Claudio Tirelli è il curatore di questa mostra sul popolo birmano. “Una battaglia per gran parte pacifista, anche se, la bellezza del paese, ha fatto anche da scenario a scontri armati”. Le immagini e gli oggetti legati al Myanmar, visibili alla mostra, saranno però le testimonianze più concrete per introdurre il visitatore alla vita di ogni giorno di un popolo che porta avanti con determinazione, anche a rischio della vita, la sua protesta.