Milano: cambiano volto le ”ex case bianche” di via Salomone

scritto da: Giovanni Migone De Amicis | 07 Maggio 2024

Sono in dirittura d’arrivo gli interventi di riqualificazione e rigenerazione urbana del quartiere Aler di Zama Salomone a Milano, finanziati da Regione Lombardia.

Oggi si è svolto un sopralluogo tecnico e istituzionale per fare il punto sui lavori al quale hanno partecipato l’assessore regionale alla Casa e Housing sociale, il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti e il presidente di Aler Milano.

In particolare le autorità hanno visitato gli spazi che ospiteranno il progetto CASA (Centro Aler per i servizi abitativi), ovvero un presidio territoriale e sociosanitario che sarà attivato grazie a un finanziamento regionale di 661.000 euro. Saranno garantiti servizi sanitari di prossimità dell’Asst Fatebenefratelli Sacco e un medico di medicina generale a disposizione del quartiere, oltre agli ambienti destinati alle attività di due operatori ‘community manager’ che si occuperanno dei rapporti tra Aler e inquilini e del coordinamento dei servizi.

Il progetto include anche uno sportello di ascolto e assistenza per le donne vittime di violenza domestica, in collaborazione con associazioni specializzate. I lavori strutturali sono in fase di ultimazione, dopodichè si procederà con l’avvio dell’iniziativa.