La Sicurezza di nuovo al centro del dibattito politico cittadino

scritto da: Giovanni Migone De Amicis | 14 Marzo 2023

Il tema della sicurezza torna alla ribalta, se mai se ne fosse andato, dopo gli eventi di una settimana fa, quando intorno alla stazione centrale il 23 enne marocchino Abrahman Rhasi si è lasciato dietro una striscia di sangue con una sequenza di rapine e accoltellamenti che hanno mandato due persone all’ospedlae in codice rosso, fortunatamente senza vittime.

Ma a dover rispondere a questo, come ad altri episodi più o meno recenti, è la politica. Il sindaco Beppe Sala ha voluto limitare il terreno della polemica, sostenendo che a Milano non ci sia un’emergenza sicurezza, per quanto il tema si di evidente attualità e ha chiesto più agenti da schierare sul territorio in quelle aree, come la Stazione, dove la percezione di insicurezza dei cittadini è più forte e dove i residenti spiegano di non sentirsi sicuri ad uscire di casa.

Noi abbiamo chiesto agli esponenti della maggioranza e dell’opposizione di Palazzo Marino che cosa la politica possa fare in concreto. ALBIANI TRUPPO